Greta #005 – Brillo seconda parte

pubblicato in: Atipical, Greta, Libro 0

Brillo “Tipsy”

Illustrazione canile

Illustrazioni di Violetta Viola


Eccovi la seconda parte del racconto

canile illustrazione brevi racconti violav

Tipsy

una lezione canina

Che razza di posto da farle visitare, quando lei cercava un cucciolo affettuoso di taglia piccola!

Lia sbirciò Claudia per vedere se mostrava imbarazzo, ma Claudia era tranquilla, forse era così abituata a tali spettacolo da ritenerli normali.

“Lo sapete, vero, ciò che cerco?” Pensò bene di ricordare a tutte e due con una sfumatura di polemica, senza ottenere reazione.

Non restava che gironzolare a vuoto, tenendosi prudentemente a distanza dai recinti dei più feroci. Feroci per la rabbia di essere costretti in spazi stretti, sotto il solleone, senza un po’ di verde , pensava lei con pietà e ripugnanza insieme.

Non era molto avvezza ai cani, aveva sempre avuto gatti, finché una malaugurata allergia al loro pelo l’aveva costretta a rinunciarvi, con dispiacere, tanti anni prima. Col tempo l’allergia era sparita, ma ora aveva più bisogno di un cane che di un gatto, era un ripiego ma comunque lei amava gli animali…

Bighellonando si avventurarono dentro ad un ampio recinto con cani più mansueti lasciati liberi di circolare. Un cane si avvicinò a Lia in modo amichevole, scodinzolava e le girava intorno con occhi supplichevoli. Era uno spinone di taglia media, snello, dal pelo marrone duro e ispido. Bruttino, sembrava reduce da una dura vita di abbandono. Però non si era incattivito, cercava ancora le carezze, forse un padrone

Nina aveva esclamato: “Mamma, ti ha già scelta! Sì, non c’è dubbio, ti ha scelta” e sembrò quasi incoraggiarla.


Greta vive il suo mondo in un film

Greta vive una favola e tutto quello che non fa parte del suo mondo è squallido e sporco.

Esistono delle realtà del vivere quotidiano.

Il suo amore non è rivolto che a se, bistrattista di natura.

Ma noi ammiriamo ciò che è senza pensare senza giudicare … almeno questa volta.


Se ti è piace l’articolo, il mio libro, le illustrazioni o dipinti puoi contribuire al mio lavoro facendo una donazione.


© Arte ViolaV . Tutti i diritti riservati ogni foto e testo sono coperte da copyright e di proprietà di Violetta Viola ne è pertanto vietata la riproduzione.

Leggendo il mio blog capirete di quanto mi diverto nel riportare frasi o poesie dei miei artisti preferiti.

Nel mio libro invece mi diverto con rispetto e anche ammirazione prendo in giro personaggi troppo sensibili Mio Padre, troppo insensibili Mia Madre, troppo sottomessi la Mia Matrigna, troppo logici Mia sorella, troppo belli Mio marito troppo …. bistrattisti /bistrattati come me.

A proposito NON SORRIDETE GLI SPARI SOPRA SONO PER VOI

Condividi o seguici su:
Follow by Email
Twitter
Visit Us
YOUTUBE
LinkedIn
Share
INSTAGRAM
Houzz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × due =